09/04/08

Tanta cacca.

Se uno mi chiede come sto in questo momento, mi viene da dire che sono sommersa dallo tzunami di mmmerda.
E' un vero casino: 3 progetti in contemporanea, tutti molto complicati. Tutti urgenti.
Io sabato e domenica sono qui- non pagata- a lavorare.
Farò notte.
E non mi fa piacere.

Ma ho un mutuo da pagare.


Io quelli che entrano in ufficio e fanno fuoco con un fucile a pompa li capisco.
Quelli che ordinano pistole su internet e poi fanno saltare i cervelli ai colleghi, li capisco.
Quei due minuti di assoluta soddisfazione incorniciati dal "non ce la faccio più", li capisco.
E hanno tutti ragione.

Sono tutte persone normali. Nessuno ha mai dato segno di cedimento.
Niente che potesse far pensare una cosa così.

In questi giorni sento che potrei arrivare a rasentare la follia.
Finché la coscienza tiene, finché la psiche non traballa, va tutto bene.
Va tutto assolutamente bene.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

va tutto bene , va tutto bene in azienda cè un aria da .. peggio di un funerale tagli in vista... qualcuno viene fino alla fine sa che sarà lasciato a casa .. io quasi disoccupato..40 anni.. la mia fortuna non avere mutuo o famiglia ..poveri.. chissà andremo in romania o in cina?..

Anonimo ha detto...

valentina ti do ragione sparare a qualcuno.. visto come vieni trattato..non è peccato poi esci con la legge.. almeno hai avuto soddisfazione o lasciarli fino alla fine h.. cosi sanno cosa vuol dire ... altro che fare i pezzenti.

Teresa ha detto...

Il genere di commenti che hanno lasciato su blog e YouTube i vari disperati, prima di fare una strage al liceo, all'università, al centro commerciale...
Seriamente, Valentina, c'è qualcosa che possiamo fare per te? Sai che sei tra amici, qui... Ti mando un abbraccio.

Archivio blog