26/12/07

Che cosa ti ha portato Gesù Bambino?

Lo so cosa volete sapere: la lista dei regali.
Ok.
E’ arrivata una cravatta.
Un completo con un top e una bellissima gonna da femmina (perché ho deciso che nel 2008 mi vestirò da femmina. Bandirò il più possibile i calzoni).
Un favoloso smalto rouge noir di Chanel, colore che mi agghinda le unghie e mi aiuta a scrivere con più piacere anche adesso.
Un set per la fonduta della nutella.
Libri (due)
Un cd/DVD.
Un set con matite colorate e blocco da disegno.
Una moleskine con pennino e inchiostro.
Una borsetta con portafogli abbinato.
La smemoranda.
Creme e saponette per la pelle.
Un completo intimo da babba natala.
Una candela per la casa
Delle manette tempestate di brillanti.

Se faccio il conto delle cose che ho ricevuto senza conoscermi, ne esce un ritratto di una donna poco casalinga, buffa, con un po’ di gola e attratta dalla creatività spiccia, manuale.
Se mi guardo con gli occhi degli altri, vedo una persona nella media, forse neanche troppo interessante.

Però mi faccio ridere da sola.
Io proprio non ci riesco a prendermi seriamente. E mi sa che da fuori si vede.

10 commenti:

samuele ha detto...

fortunato chi potrà farti indossare quelle manette

Valentina Maran ha detto...

Caro Samuele, chi ha i denti non ha il pane...
e chi ha le manette non ha nessuno con cui usarle!

luigi ha detto...

Ok la gonna e il recupero della femminilità, ma la cravatta è un indumento che sta meravigliosamente, specie alle donne con i capelli corti. Proprio un bel regalo.

seamus ha detto...

Vogliamo le foto del completo da babba natala!!
Addosso, naturalmente...

alonso ha detto...

Non sei niente affatto nella media, e accidenti quanto interessante...
Mi permetto di suggerirti una serata di Capodanno, o almeno un finale di serata, fatto così:
addosso solo lo smalto rouge noir,
sul fuoco la fonduta della nutella,
unica luce la candela accesa,
le creme a render più morbida e liscia la pelle,
il pennino e l'inchiostro per scriverti dei desideri addosso, delicatamente,
la cravatta per bendarti.
E della smemoranda non ci sarà bisogno, perché sarà tutto indimenticabile

marco l. ha detto...

Non si prende seriamente una che mette la lista dei regali di natale sul suo blog?
Belin, non è narciso per niente, come comportamento. Ci manca solo il "pappappero"!

littlearwen ha detto...

una sul suo blog ci scrive quello ke vuole, non te lo devi mica leggere x forza!
Ma guarda questo...

Ely ha detto...

Se hai un po' di amici da invitare a casa e vuoi offrir loro una serata divertente, che non finisce mai, ti consiglio la Fondue Bourguignonne. Meno pesante della valdostana con il formaggio, meno stucchevole di quella con la nutella, ci fai una gran figurona senza perder tempo a preparare.
Basta lasciar lì le cose, insomma imbandire bene la tavola, dai, e si chiacchiera, si beve, si mangia, anche fino al mattino.
Ah, mi raccomando, metti una patata dentro nell'olio, toglie il grasso alla carne ; )

anonimo ha detto...

sarei curioso del dvd, se si può dire

Valentina Maran ha detto...

PEr Luigi:
Vero, non ci avevo pensato... però mi manca la camicia giusta.

Seamus:
Troppo gentile, ma quello è meglio vederlo indossato dal vivo!

Alonso:
Accidenti, grazie delle indicazioni. Questo blog si sta facendo interessante!

Ely:
Non ho mai provato a farla: Ok, metterò la patata!

Anonimo:
Nulla di porno. Quelli li scarico da internet!

Archivio blog